Centro "Gian Paolo Dore"

Centro di documentazione e promozione familiare

Mar

30

C.A. Anderson

Dimensioni giuridiche e politiche di una cultura della vita e della famiglia

Cantagalli , Siena, 2009, pp. 157

Colloc. Dore 4176

Il Papa Giovanni Paolo II aveva raccomandato di impegnarsi per costruire “ una cultura della famiglia”, affiancandola alla “cultura della vita”.

Chiunque sia seriamente interessato all’uomo e al suo destino, chiunque si impegni per la famiglia, troverà in queste pagine l’analisi di aspetti culturali, sociologici, giuridici e politici che permettono di valorizzare la famiglia di fronte alle sfide della situazione culturale odierna. “La cultura è ciò per cui l’uomo diventa più uomo, è di più, accede di più all’essere”. (M. D.F.)

Mar

30

Il mistero della famiglia

Inserito da il 30 marzo 2012

J.J. Perez-Soba

Edizioni Cantagalli, Siena, 2010, pp. 209

Colloc. Dore 4177

L’autore, sacerdote diocesano di Madrid è Ordinario di Teologia morale e professore di Pastorale Familiare presso l’Istituto Pontificio Giovanni Paolo II.

Il testo è rivolto a tutte le coppie e le famiglie in difficoltà e ogni tema è trattato con l’intento di promuovere il protagonismo delle coppie e della loro vita familiare, conducendole alla fonte del loro amore coniugale.

La famiglia racchiude un grande mistero che chiede di essere scoperto: di esso le persone vivono, imparando ad amare e costruendo una dimora nella quale si configura, in maniera intima, la loro esistenza.(M. D.F.)

Mar

30

La ricchezza delle famiglie

Inserito da il 30 marzo 2012

A cura di:  Eugenia Scabini e Giovanna Rossi

Università Cattolica del Sacro Cuore
Centro di Ateneo Studi e Ricerche sulla Famiglia
Ed. Vita e Pensiero, Milano, 2010, pp. 196
Colloc. Dore 4150

Nel 2000 il Premio Nobel per l’Economia J. Heckman lanciò una sfida: scommettere sulle giovani generazioni in quanto su di esse si fonda la vera ricchezza delle famiglie. Su questa teoria si sono
pronunciati eminenti studiosi in ambito psicopedagogico, economico e filosofico, le cui riflessioni sono raccolte nel testo della collana “Studi interdisciplinari sulla Famiglia”.  Viene confermata la
validità di tale teoria e auspicata la ricerca di nuove strade per favorire forme relazionali familiari, desiderio generativo e crescita dei figli, quale autentico capitale sociale su cui investire per il
bene comune. Vengono inoltre suggerite indicazioni per esercitare politiche sociali in grado di operare favorevolmente nei confronti delle famiglie. (P.P.B.)

Mar

30


Coltivare i legami, tra nonni, figli e nipoti

A cura di L. Pati

Effatà editrice, Cantalupa (TO), 2010, pp. 173

Colloc. Dore 4147

E’ necessario riflettere sul rapporto tra le generazioni, soffermarsi sul valore del passato che vive nel presente e che concorre alla formazione del futuro.

Di qui l’importanza dei nonni nella crescita delle nuove generazioni. Essi, infatti, risultano preziosi a livello educativo: non possono e non devono pertanto essere ridotti a meri sostenitori dell’economia familiare, ma essere invece riferimento e guida educativa sicura, tanto ricco è il patrimonio di esperienza e di qualità della vita di cui essi sono portatori. (M. D.F.)

Copyright © 2009 Centro "Gian Paolo Dore" - Webmaster Alberto Benini - Theme by Lauryn.it - Sponsored by Italianwebdesign - Icons by Sweetie